.
Annunci online

  socia "Carità? Pronto!" Ma sì, che mi frega, se quei due sciuretti dell'Eros e dell'amato, anzi, se quell'essere due in uno degli Amato-Eros sono morti per disgrazia o di morte naturale o di propria mano come si è accertato?
 
Diario
 


Se volete dirmi qualcosa,

dite a lei :

ssocia@gmail.com


Pillole di stoltezza

che mi frega, fossero pure
stati assassinati o si fossero
assassinati l'un l'altro?
Uccidere poi é un reato così
ingiusto?
Uccidere direttamente, intendo,
faccia a faccia
o tu o io,
senza ricorrere all'assassinio trasversale
del più forte,
del mandatario nell'ombra
 che incarica del suo crimine
il criminale più debole,
il manovale esposto
agli incerti del mestiere,
compreso quello
di doversi accontentare della caparra?
Aldo Busi

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Contessa, contessa !!!!!
Non puoi più pretendere
di avere
tutti quanti
attorno a te.
Non puoi
più trattare
i  tuoi amanti
come fossero bignè.
Vuoi solo le cose
che non hai,
parli delle cose
che non sai,
cerchi di giocare
ma non puoi,
pensi solamente
ai fatti tuoi.
Chi sei contessa?
Tu non sei più la stessa.
Vuoi che
io rimanga
nel tuo letto
per poi
sbattermi su e giù.
non ti lamentare
se domani
non ti cercheremo più.
Ma vorrei
soltanto averti qui,
sei accattivante
già così,
ti difendi con il D.D.T.,
fai pesare
troppo quei tuoi 'si'.
Chi sei contessa?
Tu non sei più la stessa.
Pensi che
ogni cosa
di concreto
sia da riferire a te,
tu fai
la misteriosa
per nascondere
un segreto che non c'è.
Ma nel tuo castello come va?
Vivi la tua vecchia nobiltà,
non sai neanche tu la verità,
vendi a caro prezzo la realtà.




21 marzo 2004

il compleanno di Alda -

E' primavera oggi. Per fortuna non è solo primavera. Fedele alla promessa che io e lei ci siamo fatte, mi sono armata della lunghissima lista di auguri che molti hanno voluto fare a questa potenza della natura. Così, armata di stampe fresche fresche di giornata, di cassetta con la registrazione integrale della serata del 12 marzo e di coloratissimo e profumatissimo mazzo di fresie, sono andata al Redaelli. In realtà non mi aspettavo di trovarla e infatti non c'era, come potete leggere qui , grazie al valoroso apporto di nsr, Alda era a festeggiare il suo compleanno con le figlie. In ogni caso non mi sono persa d'animo, mi sono fatta accompagnare nella sua stanza e le ho scritto una letterina di auguri, lasciando lì il nostro "regalo".La sua stanza è il suo specchio: ci sono foto, fiori ovunque, luce dappertutto. C'è anche una sorta di scrivania prorpio alla finestra dove si vede che lei scrive. Mi hanno raccontato di una donna allegra e questo mi ha fatto contenta. Domani andrò di nuovo. Buon compleanno Al




permalink | inviato da il 21/3/2004 alle 18:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa

sfoglia     febbraio        aprile
 

 rubriche

Diario
Ho visto cose
amici e soci della società
Mr K. e la signora Prufrok
Rivoluzioni e riformismi
Banalitaten
evviva sono single ( boh)
i consigli della bavonessa e della tgve sevgio
serial scopator
il mio parrucchiere cinese

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

IRONIA SALENTINA
le monde
superbimba
nonsolorossi
oiraid
VOX
SALENTU
TV BLOG
SALENTO LIBERO
SALENTU 3
LUI E' ....L'ALTRO
Ale
TANIWHA
lattobacilli liberi
o la vita o la morte
e-mozioni
carla
tirzio, l'altra metà di bj
missy
bridget my god
mastra
trentesimo anno
leibniz
wittgenstein
per alda
macchia nera
blog24
il morris
amphetamineAnnie-dog
kacciukkino
franciskje
pino scaccia
river
fetish
diario
sesso con luttazzi
courrier international
lia,dall'Egitto cin furore
internazionale

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom